Animazione,  Recensioni

Wish: c’è una stella su nel ciel…

Wish si colloca con eleganza e originalità nella vasta tradizione fiabesca di Disney, portando con sé una storia intrigante che riflette sulle insidie che possono derivare da grandi poteri.
Diretto con maestria da Chris Buck e Fawn Veerasunthorn, il film si distingue per la sua avvincente trama, che offre una narrazione ricca di fascino e suspense. Il suo aspetto visivo emerge come uno dei punti di forza, con una grafica accattivante e un carisma visivo che cattura l’attenzione dello spettatore.

La trama di “Wish” offre una lettura sociologica e metacinematografica, esplorando una società disposta a vendere l’anima pur di inseguire un premio illusorio, trasformandosi in un eterno reality show. Il film riesce a modernizzare il contesto fiabesco senza cadere in eccessi melodrammatici o superficialità.

La protagonista Asha, magistralmente doppiata da Ariana DeBose, offre un’interpretazione coinvolgente che si adatta perfettamente a un pubblico di tutte le età.

Il film infatti affronta temi complessi in modo coerente, senza trascurare l’aspetto emotivo e divertente che coinvolge sia i giovani che gli adulti. Le dinamiche tra i personaggi e i temi affrontati rappresentano una sofisticata riflessione sulle sfide e le tentazioni della nostra epoca. La varietà e la profondità dei personaggi aggiungono ulteriore profondità alla trama.

Dal coraggioso Simon alla dolce Amaya, ogni personaggio contribuisce in modo unico alla narrazione, creando un equilibrio che cattura l’attenzione e il sostegno degli spettatori. La colonna sonora, curata con maestria dal duo Metzger-Michaels, rappresenta un mix equilibrato di momenti sinfonici e temi contemporanei.

Wish si presenta come una piacevole sorpresa, sfidando le aspettative e dimostrando di essere un musical splendido e innovativo.

Celebrando il 100º anniversario dei Walt Disney Animation Studios, Wish abbraccia l’eredità del marchio con omaggi ai classici passati.

Spettacolare la scena post-credits con Sabino e la canzone When You Wish Upon a Star, tocchi nostalgici che affondano le radici nel ricco patrimonio Disney. Il messaggio intrinseco di Wish, incentrato sul potere del desiderio collettivo, si traduce in un’appello universale che oltrepassa età e confini.

Un invito a sognare e perseguire i propri obiettivi, incorniciato in una storia avvincente che continua a vibrare nel cuore degli spettatori.

Il film è nelle sale italiane, distribuito da Walt Disney Studios 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *