Celebrity,  News

È morta all’età di 80 anni Anne Rice, autrice del romanzo Intervista col Vampiro

Sedici anni fa aveva chiuso la villa nei Quartieri Francesi dove aveva scritto quasi tutti i suoi romanzi per trasferirsi al sole della California: non sopportava di vivere da sola a New Orleans dopo la morte del marito Stan, un poeta, stroncato nel 2002 da un tumore al cervello.

Ora Anne Rice lo ha raggiunto: l’autrice di oltre trenta romanzi “gotici” tra cui “Intervista col Vampiro” e “le Streghe di Mayfair” è morta per complicazioni di un ictus, ha annunciato il figlio Christopher sulla pagina Facebook della madre.

Erede di Mary Shelley e di una lunga tradizione di donne autrici di romanzi gotici, la Rice aveva 80 anni: “Ci ha lasciato quasi nell’anniversario esatto della morte di papà.

Per quasi 30 anni lei e New Orleans si erano ispirati a vicenda: quasi tutti i bestseller della scrittrice erano ambientati nella notte umida e sexy della città del Mardi Gras con dettagli ispirati dal vero come l’elaborato cimitero di “Le streghe di Mayfair” (è il Lafayette Cemetery del Garden District), mentre la casa di Louise e Lestat, due dei suoi personaggi centrali, è clonata dalla Gallier House, una opulenta dimora ottocentesca dei French Quarters. Fitte e frequenti le interazioni con i fan: la pagina Facebook della Rice ha oltre un milione di seguaci e i suoi “book tour” erano eventi stravaganti che attiravano ballerini a ammiratori in costume. Alle sue spalle Anne lascia oltre 150 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Aveva cominciato a scrivere libri negli anni ’70, dopo la morte per leucemia a soli cinque anni della primogenita Michelle. “Intervista col Vampiro”, frutto di quella elaborazione del lutto, era uscito con Knopf nel 1976. Christopher, anche lui scrittore, era nato due anni dopo.

Protagonista il vampiro Louis de Pointe du Lac che racconta la sua vita a un giornalista, “Intervista col Vampiro” inaugurò la serie di una dozzina di titoli “Cronache dei Vampiri” che vedono protagonista il vampiro Lestat: l’ultimo del ciclo, “Comunione di Sangue”, è uscito nel 2018. Col personaggio della baby-vampira Claudia interpretato da una giovanissima Kirsten Dunst e ispirato alla piccola Michelle, “Intervista col Vampiro” fu adattato per il grande schermo nel 1994 da Neil Jordan nel film due volte candidato agli Oscar con Brad Pitt (Louis), Tom Cruise e Antonio Banderas.

Il sequel, “La regina dei dannati”, uscì al cinema nel 2002, mentre all’inizio di dicembre il canale via cavo Amc ha annunciato una serie tv tratta da un altro bestseller, “La vita delle streghe Mayfair”.

Fonte: Ansa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.