Curiosità,  News

Nuovo incidente sul set di Rust: Un operatore rischia l’amputazione del braccio per il morso di un ragno

Ad essere scaramantici, ci sarebbe da tremare di fronte agli accadimenti che si susseguono sul set del film Rust: dopo il drammatico incidente con un’arma da fuoco che ha visto coinvolto l’attore Alec Baldwin, un altro terribile incidente si è verificato sul set. 

Questa volta Jason Miller, uno degli operatori, è stato morso da un ragno velenoso mentre lavorava sul set del film che si sta girando al Bonanza Creek Ranch di Santa Fe, nello stato del New Mexico. Film già al centro delle cronache per l’incidente mortale che ha visto coinvolto a sua insaputa l’attore Alec Baldwin. 

L’uomo è stato trasportato in ospedale urgentemente e, a quanto si apprende da People, si trova ora in ospedale dove i medici stanno cercando di salvargli il braccio, andato in necrosi.

Come riporta Fanpage, la società di produzione di Rust ha fatto sapere a People che, in virtù delle complesse circostanze in cui si sta lavorando,

Viene fornita assistenza psicologica a tutti quelli che lavorano al film e c’è piena collaborazione con le autorità di Santa Fe.

Noi non possiamo fare altro che sperare che il povero Jason Miller possa cavarsela senza l’amputazione del braccio, in un set dove un susseguirsi di incidenti terrificanti sembra hanno gettato un’ombra oscura sul film. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.