Celebrity,  Curiosità,  News

Ferzaneide: Il regista Ferzan Ozpetek va in scena al teatro Ambra Jovinelli

Dopo oltre un anno di chiusura a causa della pandemia il Teatro Ambra Jovinelli riapre le porte.

Dal 6 al 9 ottobre si inizia con un evento speciale: Ferzan Ozpetek, regista amatissimo del nostro cinema, si racconta in Ferzaneide – Sono ia!, un viaggio sentimentale attraverso la narrazione dei suoi ricordi, delle suggestioni e delle figure umane che hanno ispirato molti dei suoi film.

Parte dell’incasso delle serate sarà devoluto ad Emergency per ricordare con l’occasione l’impegno straordinario e impareggiabile del suo fondatore Gino Strada.

Ferzan Ozpetek a teatro

FERZANEIDE è un viaggio sentimentale attraverso il racconto dei ricordi di Ferzan, delle suggestioni e delle figure umane che hanno ispirato molti dei suoi film.

Vorrei parlare alle persone che hanno incontrato il mio cinema, ai molti che hanno letto le pagine dei miei tre romanzi, agli altri ancora che hanno ascoltato l’opera lirica delle mie dame straziate d’amore, Aida Traviata Butterfly. Oltre un anno fa ho trasferito dal cinema al teatro le Mine Vaganti a me sempre care. E proprio su Mine Vaganti il sipario all’improvviso è calato dolorosamente. Adesso riapriamo con le adeguate attenzioni il sipario su quella bizzarra commedia della quotidianità così da riaccendere i riflettori sulla professionalità e il bisogno di lavoro di tanti nostri collaboratori. 

Potete acquistare i biglietti per Ferzaneide sul sito ufficiale del Teatro Ambra Jovinelli. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.