Manuel Ernesti documentario
Celebrity,  Curiosità,  News

Un docu racconterà l’incredibile storia di Manuel Ernesti, il barbiere che insegna ai giovani a ricominciare

Lui era l’ex punta di diamante della Nazionale italiana di pugilato. Oggi è un imprenditore di successo, un barbiere che è diventato un punto di riferimento nella Capitale. Presto un documentario diretto da Alessio Di Cosimo racconterà l’incredibile storia di Manuel Ernesti.

Manuel da anni mette a disposizione la sua esperienza di vita e professionale a tutti quei ragazzi che vivono situazioni di difficoltà con il progetto sociale “Barber Ring”, con l’obiettivo di formare giovani nella professione di barbiere. 

Aiutare i ragazzi è diventata col tempo la sua vocazione. E’ a loro che Manuel insegna il mestiere di barbiere e la disciplina dello sport che lo ha forgiato negli anni: il pugilato. 

In un’intervista a Zoomagazine.it, Manuel ha dichiarato:

Metto a disposizione la mia accademia a dei ragazzi che come me sono nati in quartieri con maggiore difficoltà di crescita, come alcune delle periferie di Roma ma anche di altre città d’Italia, e che spesso credono che delinquere sia l’unica via di salvezza. Li metto davanti ad una prospettiva diversa per un futuro sicuramente migliore, insegnando loro la nobile arte del pugilato

Presto un documentario diretto da Alessio Di Cosimo racconterà l’incredibile storia di Manuel, che si snoda tra la giovinezza e il percorso di crescita tra le strade dei quartieri periferici di Roma, fino al successo ottenuto grazie alla passione e alla forza di ricominciare. 

Il regista Alessio Di Cosimo ha vinto numerosi premi in festival Nazionali. Nel 2018 ha scritto e diretto il cortometraggio  “Per Sempre” che vede come protagonista l’attore internazionale Lou Castel, ricevendo tra gli altri anche il prestigioso Premio Speciale ai NASTRI D’ARGENTO 2019. 

Manuel Ernesti

Nel 2019 scrive e dirige il cortometraggio “Trentacinque” insieme al regista colombiano Juan Diego Puerta Lopez, in cui tratta il delicato tema degli omicidi a sfondo transfobico, presentato in India, Perù e Cina, con cui vince il premio come miglior corto italiano al Venice Film Week. Nel 2020 scrive e dirige il cortometraggio dal titolo “L’italia Chiamò” con protagonista Alessandro Haber.

Questo nuovo documentario si concentrerà sulla figura di Manuel, che parlando di se stesso afferma: 

Sono un ragazzo che ha vissuto la strada: ho sofferto la fame e la povertà. Ora voglio aiutare, è una vocazione: impegnerò tutte le mie forze per dare un futuro a quei ragazzi che me lo permetteranno, a cui insegnerò il nostro bel mestiere e la disciplina del mio sport gratuitamente.

Il documentario su Manuel Ernesti e sul suo progetto Barber Ring arriverà prossimamente, per la regia di Alessio Di Cosimo. Continuate a seguirci qui su Cinevagabondo.it per tutte le novità 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.