Celebrity,  Curiosità,  Film italiani,  News

Mi chiamo Francesco Totti: il docufilm sul Capitano della AS Roma vince il Nastro d’Argento

Facevamo il tifo per lui…e avevamo ragione! Lo splendido docufilm su Francesco Totti ha conquistato il Nastro d’Argento 2021.

Fin dalla sua candidatura speravamo in una vittoria, e adesso possiamo finalmente confermarla. Il documentario di Alex Infascelli ha conquistato il Nastro d’Argento come miglior documentario nella categoria “Cinema del Reale”, e Francesco Totti ha ritirato anche il premio come “Personaggio dell’anno” per er aver messo “in campo la sua immagine, la sua vicenda umana e professionale e le sue emozioni più intime”. 

La nostra recensione di Mi chiamo Francesco Totti non lasciava spazio a dubbi: questo era il documentario dell’anno. 

Mentre aspettiamo la serie tv di Sky dedicata al Campione giallorosso, non possiamo che esultare per uno dei documentari più apprezzati da Cinevagabondo e da tutti i tifosi della AS Roma.

Il documentario era rimasto nelle sale tre giorni in pieno Covid, facendo segnale ovunque il tutto esaurito con oltre 600mila euro di incasso ed è nei 10 candidati anche al David di Donatello nella categoria documentari.

Grazie, Francesco! 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.