Celebrity,  Curiosità,  News

La star di The Mandalorian Gina Carano licenziata dalla Disney per i suoi post sui social

Una bufera si è abbattuta nei giorni scorsi su Gina Carano, una delle protagoniste della serie The Mandalorian in onda su Disney+

L’attrice è stata licenziata dalla LucasFilm per via dei suoi “inaccettabili” post sui social media. In una serie di storie pubblicate sul suo profilo instagram, Gina Carano assimilava la condizione di chi vota oggi per il partito repubblicano negli Stati Uniti a quella delle persone ebree ai tempi della Germania nazista.

La dichiarazione della LucasFilm (divisione della Disney) al riguardo è molto chiara:

Gina Carano non è attualmente impiegata alla Lucasfilm e non ci sono piani perché lo sia in futuro. D’altro canto, i suoi post sui social media che denigrano le persone in base alle loro identità culturali e religiose sono abominevoli e inaccettabili

Dopo il licenziamento, l’attrice rompe il silenzio e annuncia di essere al lavoro su un film in collaborazione con il sito conservatore The Daily Wire. La Carano definisce il suo come un atto di ribellione, e con un post su Twitter afferma che questo è solo il primo passo verso qualcosa di molto più grande.

Intanto si discute già si chi potrebbe interpretare Cara Dune nel futuro di The Mandalorian. Che ne pensate? 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.