Film italiani,  News

Oscar 2021: Notturno di Gianfranco Rosi rappresenterà l’Italia per la candidatura a Miglior Film Straniero

Habemus un nome! A rappresentare l’Italia ai prossimi Oscar per cercare di entrare nella categoria Miglior Film Straniero sarà un documentario: Notturno di Gianfranco Rosi.

Il film è stato scelto dall’ANICA dalla rosa dei 25 titoli di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa. Solamente il 15 marzo 2021, quando verranno annunciate le Nomination, sapremo se Notturno rientrerà nella cinquina dei film candidati agli Oscar per questa importante categoria

Notturno è stato presentato alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia, ed è stato girato da Gianfranco Rosi nel corso di tre anni sui confini tra Siria, Iraq, Kurdistan e Libano. Il film documentario mette a fuoco, da diverse prospettive, buio e luci della vita quotidiana degli abitanti della martoriata regione del Medio Oriente, fra la riconquista di Mosul e Raqqa, strappate all’ISIS nell’estate-autunno 2017, l’offensiva turca contro il Rojava curdo-siriano nell’autunno 2019 e l’assassinio del generale iraniano Soleimani per mano statunitense a Baghdad nel gennaio 2020.

Sono stati ben cinque i Paesi che hanno presentato un documentario (e non un film vero e proprio) per la candidatura ai prossimi Oscar, e l’Italia non ha fatto eccezione.

Che ne pensate di questa scelta? Secondo voi Notturno rientrerà nelle candidature agli Oscar 2021? 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.