Borghi a Piedi Scarzi
Curiosità,  Film italiani,  News

A piedi scarzi: il divertente trailer del (finto) film con Alessandro Borghi

Impossibile non ridere! Già dal titolo A piedi scarzi si presenta come un film dall’anima veracemente romana. E’ la trovata di Emanuela Fanelli per dare uno scossone al cinema italiano.

Presentato su Rai 2 durante il programma Una pezza di Lundini, il trailer è una parodia che presenta un finto film che vede Alessandro Borghi come protagonista. 

La provocazione di Emanuela Fanelli è carica di ironia, e vede un Alessandro Borghi più coatto che mai interpretare un membro della periferia romana. 

Una comicità non-sense che vuole sdrammatizzare il periodo di crisi che sta vivendo il cinema in seguito alla pandemia, e che strizza l’occhio alla romanità e agli attori che interpretano ruoli analoghi sul grande schermo. 

A Piedi Scarzi nasce per “dare una scossa al cinema italiano“, per rivoluzionarlo e lasciare finalmente spazio agli attori romani che vengono poco considerati e ai quali vengono preferiti i soliti interpreti valdostani, altoatesini e molisani. Per la prima volta, dunque, grazie a questo film, al cinema verrà raccontata la periferia romana e si sentirà parlare romanesco anche attraverso la voce di Alessandro Borghi, un volto nuovo del cinema nostrano.

Naturalmente si tratta solo di una divertente parodia, ma il trailer merita e noi di Cinevagabondo firmeremmo oggi la petizione per vedere A Piedi Scarzi “ar Cinema subbito”!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.