Nomadland
Celebrity,  Film internazionali,  Film italiani,  News

Venezia 77: il Leone d’Oro ad una donna con Nomadland e Coppa Volpi a Favino

Si è conclusa con la cerimonia di premiazione la 77esima edizione del Festival del Cinema di Venezia, che ha visto trionfare (finalmente) una donna per il premio più prestigioso, il Leone d’Oro.

Nomadland della regista cinese Chloé Zhao conquista il premio più prestigioso, prodotto e interpretato dalla straordinaria Frances McDormand, che ha già conquistato un Oscar per Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Il film racconta un il viaggio nomade di una donna che dopo aver perso il marito e il lavoro durante la Grande recessione, lascia la città aziendale di Empire, Nevada, per attraversare gli Stati Uniti occidentali sul suo furgone. 

L’Italia si porta a casa ben due premi da questa edizione di Venezia: Pietro Castellitto per la miglior sceneggiatura nella sezione Orizzonti per il film I Predatori, mentre Pierfrancesco Favino conquista la Coppa Volpi come miglior attore per Padrenostro

Pierfrancesco Favino Coppa Volpi a Venezia

Miglior attrice è Vanessa Kirby per la sua interpretazione nel film ungherese Pieces of a woman. Il premio Marcello Mastroianni dedicato a un talento esordiente è andato al ragazzino Rouhollah Zamani protagonista del film iraniano Sun Children. Ecco la lista di tutti i vincitori di Venezia 77

Tutti i vincitori di Venezia 77

1. Leone d’oro per il miglior film a Nomadland di Chloé Zhao
2. Gran premio della giuria a Nuevo orden di Michel Franco
3. Leone d’argento per la migliore regia a Kiyoshi Kurosawa per ‘Spy no Tsuma’ (Wife of a spy)
4. Coppa Volpi per la migliore attrice a Vanessa Kirby per ‘Pieces of a woman’ di Kornél Mundruczó
5. Coppa Volpi per il miglior attore a Pierfrancesco Favino per ‘Padrenostro’ di Claudio Noce
6. Premio Osella per la miglior sceneggiatura a Chaitanya Tamhane per ‘The Disciple’
7. Premio speciale della giuria a Dorogie Tovarichi! (Cari compagni) di Andrei Konchalovsky
8. Premio Marcello Mastroianni per attore emergente a Rouhollah Zamani per ‘Khorshid’ (Sun Children) di Majid Majidi
9. Leone del Futuro – Premio opera prima Luigi De Laurentiis a Listen di Ana Rocha De Sousa
10. Premio Orizzonti per il miglior film a The wasteland di Ahmad Bahrami
11. Premio Orizzonti per la miglior regia a Lav Diaz per ‘Lahi, Hayop’ (Genus Pan)
12. Premio speciale della giuria Orizzonti a Listen di Ana Rocha de Sousa
13. Premio Orizzonti per la miglior attrice a Khansa Batma per ‘Zanka Contact’ di Ismaël El Iraki
14. Premio Orizzonti per il miglior attore a Yahya Mahayni per ‘The man who sold his skin’ di Kaouther Ben Hania
15. Premio Orizzonti per la migliore sceneggiatura a Pietro Castellitto per ‘I predatori’
16. Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio a Entre té y milagros di Mariana Saffon
17. Gran premio della giuria per la miglior opera Vr immersiva a The hangman at home di Michelle e Uri Kranot
18. Premio migliore esperienza Vr immersiva a Finding Pandora X di Kiira Benzing
19. Premio migliore storia Vr immersiva per contenuto lineare a Sha si da ming xing di Fan Fa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.