Penelope Cruz
Celebrity,  Film italiani,  News

Penelope Cruz sarà la protagonista de L’Immensità, il nuovo film di Emanuele Crialese

A diffondere la notizia è stato il magazine americano Variety: Penelope Cruz sarà protagonista del nuovo film di Emanuele Crialese.

Il regista di pellicole acclamate da pubblico e critica come Respiro (2002) o Nuovomondo (2006) dirigerà l’Immensità, una storia tutta italiana che ci porterà negli anni ’70 a Roma, dove Clara (Penelope Cruz) vive con i suoi figli i cambiamenti che toccano il Paese in quel decennio. 

Penelope Cruz ha dichiarato di essere entusiasta di lavorare al fianco di Crialese, ed è rimasta completamente rapita dalla sceneggiatura del film. 

Anticipando le tematiche de l’Immensità, Crialese ha dichiarato:

E la storia di un amore simbiotico, quello tra Clara e i suoi figli, ambientato nella Roma degli anni ’70. Un mondo sospeso tra quartieri in costruzione e varietà ancora in bianco e nero, nuove conquiste sociali e vecchi modelli di famiglia.

L’attrice Premio Oscar che due anni fa ha interpretato Donatella Versace nella pluripremiata serie L’Assassinio di Gianni Versace, tornerà nei panni di una donna italiana per raccontare una storia che dalle premesse sembra richiamare alla nostalgia degli anni che furono. 

Penelope Cruz
Penelope Cruz nel ruolo di Donatella Versace

L’Immensità è diretto da Crialese e scritto dallo stesso Crialese insieme a Francesca Manieri e Vittorio Moroni. Prodotto da Mario Gianani con Lorenzo Gangarossa per Wildside, parte del gruppo Fremantle, in co-produzione con Dimitri Rassam per Chapter 2, parte di Medawan, e con Warner Bros. Italia che ne curerà anche la distribuzione in Italia.

Le riprese del film inizieranno nel 2021. Che ve ne pare di questo nuovo progetto? 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.