Film italiani,  News

Arriva al Cinema il Grande Passo, con Stefano Fresi e Giuseppe Battiston

Le sale che hanno riaperto dopo il lungo lockdown iniziano a proporre le prime novità, e oltre alle uscite dei grandi film americani come Onward o Tenet, diamo uno sguardo a un film tutto italiano in uscita il 20 agosto.

Il Grande Passo ha conquistato il plauso del Torino Film Festival, ed è il secondo film di Antonio Padovan (Finchè c’è prosecco c’è speranza).

Prodotto da Ipotesi Cinema e Stemal Entertainment con Rai Cinema, il film unisce per la prima volta il Nord-est di Giuseppe Battiston e la Roma di Stefano Fresi. Due “fratelli cinematografici” che, al di là delle apparenze, non potrebbero essere più diversi.

La trama ci conduce nell’immaginario di Dario Cavalieri, che da quando ha visto in diretta le immagini del primo sbarco sulla Luna non ha mai smesso di volerci andare. Mario Cavalieri gestisce una ferramenta di quartiere a Roma, fino al giorno in cui la sua esistenza viene sconvolta dallo squillo del telefono. Suo fratello Dario è in prigione. Mario si ritrova a essere l’unico che può occuparsi di quel fratello che ha visto una sola volta in vita sua. I due fratelli, tanto simili fisicamente quanto differenti caratterialmente, si ritroveranno soli di fronte a un’impresa impossibile.

Il Grande Passo vede la partecipazione di Roberto Citran, Camilla Filippi, Vitaliano Trevisan e Teco Celio. La colonna sonora porta la firma leggendaria del maestro Pino Donaggio. Un caloroso ricordo è rivolto a Flavio Bucci, qui nella sua ultima partecipazione straordinaria.

Pronti a tornare al cinema dal 20 agosto per vedere un film tutto italiano? 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *