Hollywood di Ryan Murphy
News,  Serie TV

Alla scoperta di Hollywood, la nuova miniserie Netflix di Ryan Murphy

Quando arriva una nuova serie tv di Ryan Murphy, è giusto farsi drizzare le orecchie. Il creatore di American Horror Story, American Crime Story e Pose (tra le altre) merita sempre una certa attenzione

La sua ultima fatica si chiama Hollywood, e arriverà a maggio su Netflix. Stando alla sinossi ufficiale, Hollywood racconta la storia di un gruppo di aspiranti attori e registi che cerca a qualsiasi costo di sfondare nella Hollywood del secondo dopoguerra.

Ogni personaggio mette in evidenza gli ingiusti favoritismi che hanno caratterizzato quel periodo, le discriminazioni basate sul colore della pelle, sul genere e sulle preferenze sessuali, offrendo uno sguardo inedito dell’età dell’oro di Tinseltown. Provocatoria e incisiva, Hollywood espone e analizza le dinamiche di potere che per decenni hanno caratterizzato il mondo dell’intrattenimento, ipotizzando un futuro in cui queste siano state eliminate.

Nel cast di Hollywood ritroviamo Darren Criss (American Crime Story: l’assassinio di Gianni Versace) e Jim Parsons (Sheldon in The Big Bang Theory), ma anche Queen Latifath e Dylan McDermott.

La miniserie sarà composta da 7 episodi, e sarà disponibile dal 1 maggio su Netflix.

Che ne pensate? Quale serie tv di Ryan Murphy avete amato di più

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.