Film internazionali,  News

Mission Impossible 7: sospese le riprese in Italia a causa del Coronavirus

Sale chiuse, film previsti in uscita a marzo rimandati: il Coronavirus sta creando ingenti problemi anche all’industria del Cinema.

Anche le produzioni corrono ai ripari: Mission Impossible 7 con Tom Cruise ha interrotto le riprese previste a Venezia a Roma, proprio a causa delle misure di sicurezza previste dai Governi per limitare il più possibile il contagio.

Se la situazione si normalizzerà, Paramount Pictures potrebbe fare dietro front e ripensare di tornare in Italia. Nel frattempo, Tom Cruise è impegnato nelle riprese del film in altre località.

Quello di girare per il mondo è una delle caratteristiche che contraddistingue la saga di Mission: Impossible, che ha mostrato bellissimi luoghi da città come Vienna, Praga, Parigi, Marocco, Dubai e Londra.

Diretto da Christopher McQuarrie, Il film vede ancora una volta Tom Cruise nei panni dell’intramontabile Ethan Hunt, specialista dello spionaggio ad altro rischio. Non ci sono ancora dettagli sulla trama, sappiamo che per questa nuova missione insieme a Tom Cruise ritroveremo: Rebecca Ferguson, Simon Pegg e Vanessa Kirby. Mentre tra le nuove reclute ci sarà Hayley Atwell, Pom Klementieff, Shea Whigham e Nicholas Hoult che sarà il principale antagonista di Tom Cruise.

Mission: Impossible 7 sarà nei cinema americani dal 23 luglio 2021, mentre il capitolo successivo sarà nelle sale statunitensi dal 5 agosto 2022.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.